martedì 16 Aprile 2024

Sembrano impennarsi alla velocità della luce

Ma è come quando s'innalza il Pil di un paese del quarto mondo non appena inizia a esportare

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Diciamo che è molto facile ottenere questi aumenti quando si parte praticamente da zero. Non significano ancora nulla.

Cresce il successo delle auto elettriche nei ventotto mercati di riferimento europei. Nel mese di agosto gli acquisti sono cresciuti del 102%. Lo riporta uno studio di Jato Dynamics, fornitore di fiducia globale delle case automobilistiche e dei loro network di importazione e distribuzione. Le nazioni che hanno guidato il boom dei Bev (battery electric vehicle) sono il Belgio (+224%), la Grecia (+183%), la Germania (+171%) e il Lussemburgo (+164%).
In vetta alle immatricolazioni europee nel 2023 si trova la Tesla Model Y, l’auto più venduta per il sesto mese consecutivo con 169.429 unità.
Le auto a benzina restano le più ricercate in Europa, in quanto raggiungono il 53% dele totale immatricolazioni ma il mercato dell’elettrico è forte. Sul totale delle 900mila vetture vendute nel 2023 il numero delle Bev è stato infatti pari a circa 196mila unità (22%).
“Sebbene gli attuali dibattiti del settore spesso indichino un rallentamento della crescita dei veicoli elettrici, i nostri dati – ha commentato Felipe Munoz, analista globale di Jato – mostrano che la crescita della domanda rimane forte, grazie a prezzi sempre più competitivi e al continuo supporto da parte dei governi di tutta Europa.”

Ultime

Out of Africa

L'Europa deve puntare pesantemente lì

Potrebbe interessarti anche