domenica 21 Luglio 2024

Inti Fadavatar

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Protesta del villaggio Bilin contro la costruzione Muro Israele: Palestinesi manifestano travestiti da personaggi Avatar

Gerusalemme – Dei manifestanti palestinesi
hanno aggiunto un tocco di colore e di attualità alle
dimostrazioni contro il cosiddetto Muro d’Israele,
dipingendo il loro corpo di blu e trasformandosi in
personaggi-guerrieri usciti dal film di fantascienza
“Avatar”.

Alcuni dei dimostranti hanno indossato anche capelli lunghi
e i perizomi primordiali usati dai personaggi del film di
James Cameron, durante la protesta settimanale contro la
barriera vicino al villaggio di Bilin. L’obiettivo del
travestimento, le cui immagini stanno facendo il giro del
mondo, era di paragonare la battaglia per la loro terra a
quella degli umanoidi chiamati Na’vi, alti tre metri e
ricoperti da una pelle blu striata, descritta nella
pellicola.

Quella che è stata ribattezzata “la protesta di Avatar”
è
stata organizzata il giorno dopo che il governo di Israele
ha cominciato a ridisegnare il recinto per cercare di
salvare una parte del villaggio palestinese.

Ultime

Si decide l’Italia

Sulla punta delle baionette

Potrebbe interessarti anche