lunedì 22 Luglio 2024

Oggi quest’uomo passerebbe per pazzo

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

“Percorri soltanto le vie indicate dall’onore. Lotta e non essere mai vile. Lascia agli altri le vie dell’infamia: Piuttosto che vincere per mezzo di un’infamia, meglio cadere lottando sulla strada dell’onore”.

Chi dicesse questo, oggi verrebbe preso per pazzo da tutti, anche e soprattutto dai suoi emuli che possono ripetere a memoria quella frase quanto vogliono ma che quasi sempre vivono nel modo opposto.
Corneliu Zelea Codreanu, Il Capitano, vedeva la luce il 13 settembre 1899 a Husi, in Romania.
Il suo esempio è rimasto indelebile e la sua forza spirituale e morale dovrebbero guidarci.

Tra le mille affermazioni del fondatore e capo della Legione e della Guardia di Ferro, eccone un paio che andrebbero bene oggi e qui.
Sempre che si avesse a monte, chiara e inaggirabile, la fede coerente nella prima.

“Il Paese va in rovina per mancanza di uomini, non per mancanza di programmi. E’ questa la nostra convinzione. Dobbiamo quindi non elaborare nuovi programmi ma allevare uomini, uomini nuovi…”

“Lavora. Lavora ogni giorno. Lavora con amore. Ricompensa del lavoro ti sia non il guadagno, ma la soddisfazione di aver posto un mattone per la gloria della Legione e per il fiorire della Romania.”

Ultime

William Tell

Ma non ha mai preso la mela

Potrebbe interessarti anche