martedì 25 Giugno 2024

Batfather

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Si è oramai ridotti a questo. Per protestare contro il politicamente corretto, sempre più discriminatorio e contro natura, i padri divorziati devono beffare Scotland Yard…

Un attivista travestito da Batman ha inscenato oggi una protesta da un balcone di Buckingham Palace, la residenza della regina. L’uomo, si e’ appreso, appartiene all’associazione “Fathers 4 Justice”. Quella di oggi non e’ la prima azione spettacolare degli aderenti a “Fathers 4 Justice”, nato nel 2002, che nel suo manifesto si definisce “un nuovo gruppo per i diritti civili impegnato in una campagna per la verita’, la giustizia e l’uguaglianza nella Legge di Famiglia a favore dei bambini, dei loro genitori e nonni”. Sabato scorso un altro attivista, travestito da “Uomo ragno” si era arrampicato sul “London Eye” (l’occhio di Londra), la gigantesca ruota panoramica che sovrasta il Tamigi. L’uomo, David Chick, era rimasto per 18 ore a 137 metri dal suolo, con uno striscione che diceva “In nome del padre”. Ieri e’ stato incriminato per disturbo della quiete pubblica. Chick aveva gia’ compiuto un’azione simile l’anno scorso, quando si era arrampicato su una gru per chiedere che gli venisse concesso il permesso di vedere la figlioletta di quattro anni, che vive con la moglie separata. Il mese scorso, a margine della vicenda di Chick, un attivista di Father 4 Justice era stato arrestato e multato per aver lanciato un profilattico con farina color porpora all’indirizzo del primo ministro Tony Blair in parlamento.


Ultime

Dio bono!

Così diranno i ciclisti

Potrebbe interessarti anche