sabato 22 Giugno 2024

Br exit

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored


Un po’ da tutto

L’Ue sta preparando un piano per ridurre la presenza di serie e film di produzione britannica da Amazon e Netflix, a vantaggio di una maggiore “diversità dei contenuti”. Lo rivela un documento che circola a Bruxelles intitolato ‘La presenza sproporzionata di contenuti britannici nelle quote di prodotti on demand europei e gli effetti sulla circolazione e promozione di lavori diversi’ e di cui il Guardian ha preso visione.
L’iniziativa è partita dalla Francia con il sostegno di Italia, Austria, Spagna e Grecia ed è una “conseguenza della Brexit”.
Ma non si tratta di una ritorsione, non facendo più parte della Ue, automaticamente il Regno Unito deve cedere spazi e quote agli Stati membri.

Ultime

E Roma fu salva!

Chi la dura la vince

Potrebbe interessarti anche