martedì 16 Aprile 2024

Cambogia: come Badoglio,solo un pò bolscevico

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

PHNOM PENH – L’assemblea nazionale della Cambogia ha rieletto oggi primo ministro Hun Sen accordando la fiducia a un nuovo governo di coalizione e mettendo fine a una crisi politica che si trascinava da quasi un anno, seguita alle elezioni del 27 luglio 2003.

Il re Norodom Sihanouk aveva approvato ieri il decreto di nomina del leader del CPP, il Partito del Popolo Cambogiano.

Il Parlamento ha anche deciso la riconferma di Norodom Ranariddh a suo presidente. Il partito di opposizione Sam Rainsy ha boicottato la riunione sostenendo l’illegalità dell’emendamento costituzionale che ha consentito il voto simultaneo per Sen e Ranariddh.

Ultime

Out of Africa

L'Europa deve puntare pesantemente lì

Potrebbe interessarti anche