domenica 14 Aprile 2024

Continua il massacro

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

é di 24 bambini morti in 7 giorni il bilancio delle operazioni israeliane contro i Palestinesi. In totale sono state ammazzate 82 persone dall’inizio dell’arrogante operazione “giorni di pentimento”.
E per questo continuo genocidio chi deve pentirsi?

ROMA, 6 OTT- Ventiquattro bimbi palestinesi uccisi dal fuoco israeliano a Gaza dal 28-9: e’ la stima di 12 organizzazioni umanitarie che fanno capo all’Onu. Un portavoce delle Nazioni Unite calcola che dall’inizio dell’Operazione ‘Giorni di pentimento’, lanciata da Israele una settimana fa nel Nord di Gaza, per rimuovere la minaccia dei razzi palestinesi contro gli insediamenti israeliani nel Neghev – sono rimasti uccisi 82 palestinesi e 5 israeliani (fra cui 2 bimbi e 1 donna)

Ultime

Inizia la storia della mezza verità

La vetrina dell'affare Moro

Potrebbe interessarti anche