giovedì 13 Giugno 2024

Contreccezionale!

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Sms alle 15enni di Birmingham: ricordatevi di prendere la pillola.


LONDRA – Le quindicenni di Birmingham si vedranno recapitare un messaggio sul cellulare che recita cosi’: ”Hai preso la pillola oggi?”. Il mittente sara’ l’Unita’ sanitaria locale che fa capo al South Birmingham Primary Care Trust e rientra tra le misure studiate per contrastare il record britannico della piu’ alta percentuale di mamme minorenni in Europa. Il Primary Care Trust, che gestisce le unita’ sanitarie del sud di Birmingham, ha investito 5.000 sterline nel progetto (circa 8.000 euro) per inviare ogni giorno un messaggio a 300 ragazze della zona che abbiano aderito al programma. Chi di loro vuole essere sicura che i genitori non verranno a sapere che fanno uso di questo metodo contraccettivo possono richiedere un messaggio in codice, come ”Chiama Alex” o ”Porta a passeggio il cane”.


A Birmingham, dove il tasso di gravidanza tra teenager e’ pari a una su dieci, le voci discordanti non si sono fatte attendere. C’e’ chi ritiene che l’iniziativa rischi di minare il rapporto tra genitori e figlie e c’e’ chi teme che le ragazze trascureranno le misure di prevenzione per le malattie che si trasmettono per via sessuale. Dall’altra parte ci sono le statistiche. Secondo il dipartimento di Birmingham che da’ assistenza alle teenager incinte, le giovani donne dimenticano di prendere la pillola otto volte all’anno: una dimenticanza che e’ anche uno dei motivi principali della gravidanza tra le minorenni. Il Regno Unito non ha solo il primato di gravidanze tra minorenni, ma ha anche alte percentuali di aborti: uno su cinque coinvolge una ragazza con un totale di 3.500 gravidanze interrotte ogni anno da giovani sotto i 16 anni.

Ultime

Dipendenza gas

Ma resta volatile, come il mercato

Potrebbe interessarti anche