giovedì 22 Febbraio 2024

Di ventotto ce n’è una

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

 

La terra dei ghiacci vuole entrare nel club. Potenza del fallimento economico!

               Giovedì mattina alle 10 l’Islanda ha presentato formalmente alla Ue la sua domanda di adesione all’Unione. Il ministro degli Esteri dell’Isola, Ossur Skarphéoinsson, presenterà la domanda alla presidenza di turno svedese, rappresentata dal ministro degli Esteri Carl Bildt, in una cerimonia che si terrà al ministero degli Esteri a Stoccolma. Il 16 luglio scorso il parlamento islandese aveva approvato la proposta di legge governativa per l’avvio dei negoziati di adesione. Secondo alcune previsioni elaborate a Bruxelles l’Islanda potrebbe diventare Stato membro nel 2013 o, al più presto, durante il 2012.

Ultime

Furbetta artificiale

Posti a rischio a valanga, almeno nella prima fase

Potrebbe interessarti anche