domenica 16 Giugno 2024

Fuochino!

Pompieri d'estate

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Preparativi

L’Unione europea avvia i preparativi per la stagione degli incendi boschivi del 2024. In primo luogo, quest’estate, 556 vigili del fuoco provenienti da 12 paesi saranno posizionati strategicamente in luoghi chiave in Europa, come Francia, Grecia, Portogallo e Spagna, pronti ad aiutare le forze locali.

“Questa misura proattiva migliora la prontezza dell’Europa a combattere gli incendi boschivi e mitigarne l’impatto devastante sulle vite, sulle abitazioni e sull’ambiente, e mette in luce la forza della solidarietà dell’Ue nell’affrontare tali crisi”, ha evidenziato la Commissione. In secondo luogo, per quest’estate, l’Ue ha creato una flotta RescEu specifica di velivoli antincendio, composta di 28 aerei e quattro elicotteri di stanza in 10 Stati membri.

“La flotta comprenderà in particolare 4 aeromobili anfibi di media portata, 2 aeromobili leggeri e un elicottero dalla Grecia; 2 aeromobili anfibi di media portata dalla Croazia; 2 aeromobili anfibi di media portata e due aeromobili leggeri dall’Italia; 2 aeromobili anfibi di media portata dalla Spagna; 4 aeromobili anfibi di media portata e un elicottero dalla Francia; 4 aeromobili leggeri dalla Svezia; 2 aeromobili leggeri dal Portogallo; 2 elicotteri dalla Cechia; 2 aeromobili leggeri da Cipro; 2 aeromobili leggeri dalla Germania”, ha illustrato ancora l’esecutivo Ue. Inoltre, la Commissione ha stanziato un totale di 600 milioni di euro per agevolare l’acquisto futuro di 12 nuovi aerei antincendio, che saranno distribuiti tra sei Stati membri dell’Ue. “In futuro l’Ue finanzierà anche 9 elicotteri per rafforzare la propria flotta aerea antincendio”, ha aggiunto la Commissione.

Ultime

Francesco Cecchin

45 anni dal martirio

Potrebbe interessarti anche