martedì 27 Febbraio 2024

Guantanamera

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

guantanamo-protesters-london

Se soprannomini tua moglie “Guantanamo”, lei potrebbe non apprezzare. E chiederti il divorzio.

RIAD – Una saudita ha chiesto il divorzio dopo aver scoperto che il marito l’aveva soprannominata ‘Guantanamo’ sul suo cellulare. Lo scrive oggi il quotidiano al Watan secondo il quale la donna, di una trentina di anni e abitante a Gedda, ha scoperto per caso che il marito aveva memorizzato con il nome della tristemente famosa prigione americana sull’isola di Cuba, il suo numero di telefono. Ha infatti provato a chiamarlo sul cellulare ma lo sventurato l’aveva lasciato a casa e la moglie ha potuto cosi’ vedere il numero alla voce Guantanamo illuminarsi sul display.

Furibonda ha chiesto il divorzio sostenendo che attribuendole un simile nomignolo, il marito la considerava una persona tirannica. Il centro di detenzione di Guantanamo e’ divenuto il simbolo degli eccessi della ”guerra contro il terrorismo” ingaggiata dall’ex presidente George W. Bush dopo l’11 settembre; l’attuale capo della Casa Bianca Barack Obama, ha intenzione di chiuderlo.

Ultime

Dalla spada nella roccia

alla pianura padana

Potrebbe interessarti anche