martedì 16 Aprile 2024

Hanno sbagliato data

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

La costituzione della UE di Naneropoli avrebbe dovuto essere firmata la notte del 31 ottobre, quando i morti si agitano e sembrano vivere, quando le zucche vuote si riempiono di fuoco fatuo…

Halloween, la festa che negli Stati Uniti celebra la notte delle streghe, è sempre più una tradizione seguita anche nel nostro paese. Sono numerosi gli appuntamenti per la notte del 31 ottobre, tra scherzi, brividi di paura e mascherate in stile carnevalesco. Oltre alle più diverse occasioni di ritrovarsi in locali, discoteche e pub, è prevista per quest’ anno una serie di appuntamenti nelle strade e nelle piazze, in compagnia di zucche, fantasmi e pipistrelli. Heineken, in collaborazione con MTV, organizza la “Heineken Halloween Night”, il più grande circuito italiano di feste e celebrazioni dedicato alla notte delle streghe: saranno oltre 1.400 i locali coinvolti nell’ iniziativa. Anche il parco dei divertimenti di Gardaland, a Castelnuovo del Garda (Verona), si veste a festa e dal 31 ottobre al 2 novembre propone ai visitatori uno spettacolo speciale, un’ enorme set dell’ horror allestito per grandi e piccoli. A Milano si festeggia il Capodannno Celtico con un festival della musica popolare al Castello Sforzesco, dal 31 ottobre al primo novembre. Sono presenti artisti nazionali ed internazionali e ancora esponenti del mondo irlandese, bretone e galiziano, nonché espressioni contaminate piemontesi-provenzali ed artisti locali. L’ ingresso è libero. In provincia di Milano, a Cassano D’ Adda, Halloween si festeggia “A Ruota Libera”, su rollerblade o skateboard. Al Teatro Tenda di Verona si svolge un “Concerto Metal” per festeggiare Halloween, con gruppi musicali provenienti da tutta Italia ed Europa. A Valenza, in provincia di Alessandria, appuntamento con maghi e cartomanti, con musica e una interessante rievocazione storica del rogo della streghe. In Liguria si festeggia Halloween ad Arenzano, presso Genova, con lanterne e grandi falò nelle strade e nelle campagne, secondo i riti locali per allontanare streghe e spiriti maligni. A Corinaldo (Ancona) Halloween è un ritorno al Carnevale medioevale: taverne e gruppi musicali, balli delle streghe e fuochi d’ artificio, mostri, draghi, tunnel del terrore, musica, luci ed ombre inquietanti. Anche Pietragalla, in provincia di Potenza, vive un vero carnevale, goliardico e teatrale: in scena i cannibali, la strega della serra, l’ inferno, danze macabre, il fantasma dell’ opera e l’ incubo.

Ultime

Out of Africa

L'Europa deve puntare pesantemente lì

Potrebbe interessarti anche