domenica 14 Aprile 2024

I due “nemici”

A partire da allora, russi e americani hanno sempre collaborato e non si sono mai combattuti

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Il 18 ottobre 1867 gli Stati Uniti prendono possesso dell’Alaska (vedi Alaska Purchase)
L’acquisto dell’Alaska (in inglese Alaska Purchase, in russo Продажа Аляски?, Prodaža Aljaski, che significa «vendita dell’Alaska») fu un accordo internazionale stipulato tra gli Stati Uniti d’America e l’Impero Russo nel 1867 per iniziativa del Segretario di Stato William H. Seward, tramite il quale gli Stati Uniti d’America acquisirono il territorio dell’odierno Stato federato dell’Alaska. Complessivamente il territorio acquistato aveva un’estensione di circa 1600000 km².

Ultime

Inizia la storia della mezza verità

La vetrina dell'affare Moro

Potrebbe interessarti anche