venerdì 19 Aprile 2024

In questo mondo di ladri

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Ufficializzati ieri i rimborsi delle elezioni europee. Come le liste si spartiranno il bottino, unica ragione, oggi, dell’esistenza di partiti sempre più inutili sulla scena sociale e politica.

Udc, Udeur e Msi pagano caro il mancato rispetto della legge sulle ‘quote rosa’ per l’elezione al Parlamento europeo. Oggi i partiti politici incassano i rimborsi per le spese elettorali. L’Udc lascia pero’ nelle casse dello Stato per il 2004 350.231 euro; l’Udeur 104.235 euro; il Movimento Sociale Fiamma Tricolore 7.829 euro.
Sulla Gazzetta Ufficiale e’ stato pubblicato il decreto del Presidente della Camera dei Deputati per i rimborsi delle
spese sostenute per la campagna elettorale per le europee Ecco nel dettaglio la tabella dei rimborsi:



Movimenti e partiti Voti Rimborso annuo dal


2004 a 2008



Uniti nell’Ulivo 10.105.836 16.020.395,89
Forza Italia 6.806.245 10.789.680,28
Alleanza Nazionale 3.736.606 5.923.498,80
Part. Rif. Comunista 1.969.776 3.122.610,67
Udc&nbs

Ultime

Anche Parigi studia italiano

Nostra la pista d'atletica

Potrebbe interessarti anche