venerdì 19 Aprile 2024

Iran, Usa e Israele insieme alla sbarra

Irangate

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Il 21 novembre 1986, nello scandalo Iran-Contra, Oliver North, membro del Consiglio per la sicurezza nazionale, e il suo segretario, iniziano a distruggere i documenti che li coinvolgono nella vendita di armi all’Iran, i cui proventi vengono ufficialmente usati per aiutare i ribelli Contras in Nicaragua. Ma, di fatto, è il sostegno americano alla guerra all’Iraq, che è guerra all’Europa, e quello israeliano a uno dei pochi avversari seri che Tel Avib si ritrova nella commedia mediorientale.

Ultime

Anche Parigi studia italiano

Nostra la pista d'atletica

Potrebbe interessarti anche