lunedì 26 Febbraio 2024

Iraq: Tareq Aziz e’ stato assolto

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

fallisce il primo atto del processo politico

L’ex numero due di Saddam Hussein, Tareq Aziz, e’ stato assolto dal Tribunale speciale iracheno (Tsi) nel processo per l’esecuzione di 42 commercianti e uomini d’affari nel 1992 a Baghdad. Lo riporta “Peacereporter” citando la tv di Stato irachena. Aziz era accusato assieme ad altri sette gerarchi del deposto regime, di aver favorito la strage. Detenuto dal 2003, Aziz ha subito un progressivo deteriorarsi delle sue condizioni di salute. Per questo la sua famiglia e la sua difesa avevano chiesto il rilascio, ma la Corte non ha mai accettato. Restano per lui in atto altre inchieste rispetto ai crimini commessi dal regime di Saddam. Aziz era stato per anni al centro della vita politica irachena, in patria e all’estero. In quanto cristiano, si era spesso recato in visita in Italia, l’ultima volta nel 2003, per tentare attraverso il Vaticano una mediazione che impedisse l’invasione dell’Iraq.

(02 March 2009)

fonte:
http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/IRAQ-TAREQ-AZIZ-ASSOLTO-PER-UNA-STRAGE-DEL-1992/news-dettaglio/3577912

Ultime

Il fascismo inglese

Ricordiamo l'opera di Oswald Mosley

Potrebbe interessarti anche