martedì 23 Aprile 2024

Italia copiona

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

 

Le tesi universitarie? Spesso le prendiamo pari pari da internet

In una tesi su due, almeno il 5 per cento del testo è la fotocopia di un documento già pubblicato. A riferirlo è ‘La Stampa’ che riporta i calcoli dei ricercatori francesi di Six Degres, società che ha sede in Savoia e che mediante ‘Compilatio’, un software capace di passare al setaccio qualsiasi testo e individuare le parti copiate, ha scoperto universitari ‘copioni’ in Italia, Francia, Spagna e Germania. E il record spetta all’Italia.

Ultime

Prua verso l’altra gente

Solare

Potrebbe interessarti anche