lunedì 4 Marzo 2024

La pecora nera

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Cattivello l’ovino che vorrebbe brucare sulla striscia di Gaza

 

La polizia egiziana ha sequestrato 560 pecore che attraverso dei tunnel sotterranei dovevano raggiungere la Striscia di Gaza dall’Egitto. Lo ha reso noto un responsabile della sicurezza egiziana precisando che il gregge è stato scoperto ieri notte, insieme a sei tunnel, nel quartiere Salah el Din, a nord del valico di Rafah, fra l’Egitto e il territorio palestinese. Sui sei tunnel, quattro misuravano circa 3 metri di diametro.

La polizia egiziana ha anche messo le mani su cinque tonnellate di cemento e su una mezza tonnellata di Tnt. Da quando Hamas ha preso il controllo della Striscia di Gaza, nel giugno 2007, il territorio è sottoposto ad un embargo israeliano ed egiziano. La maggior parte dei prodotti alimentari importati transita per i tunnel che però servono anche per il contrabbando di armi.
Trattavasi di pecore cattivissime, addestrate al martirio ...

Ultime

La bambola

I diversi livelli del reset che coinvolge i nostri popoli

Potrebbe interessarti anche