giovedì 13 Giugno 2024

Lo si può capire

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Un giovane padre, privato dalla ex convivente del diritto d’incontrare la figlioletta, perde la pazienza e colpisce la donna egoista. Arrestato. Per certe norme “politicamente corette” non c’è esitazione o intralcio burocratico che tenga.

Un operaio di 27 anni è stato arrestato l’altra sera dai carabinieri. L’uomo, I.G., ha aggredito con calci e pugni la sua ex convivente che gli aveva vietato di portar via la figlia di due anni, affidata alla madre dopo la loro separazione. Il fatto è accaduto in un appartamento alla Garbatella. Per l’operaio romano, che ora è accusato di violenza privata e violazione di domicilio, sono scattate immediatamente le manette.

Ultime

Dipendenza gas

Ma resta volatile, come il mercato

Potrebbe interessarti anche