martedì 27 Febbraio 2024

Messina che?

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

E’ davvero fuori dal mondo se il campionato di calcio non ha osservato il tradizionale minuto di silenzio

 

Anticipi del sabato a parte, si è fatto silenzio solo in Sicilia e in pochi altri campi, per esempio a Bergamo, quasi si trattasse di materia facoltativa. Non era mai accaduto in precedenza che il massimo sport nazionale ignorasse una tragedia: evidentemente la città non è tenuta in considerazione, lì si può morire senza attirare  interesse se non per le strumentali polemiche politiche.  I messinesi ora dovrebbero ritirare le loro società da tutte le competizioni sportive.

N.B. La federazione ha stabilito che il minuto di silenzio fosse previsto solo per le partite in cui giocavano squadre siciliane. A Bergamo (e forse altrove)  il minuto di silenzio è stata una iniziativa dell’arbitro. Insomma per la federazione quello che è successo in Sicilia (a differenza delle altre tragedia) è solo un fatto di interesse locale siciliano ed è giusto che al resto d’Italia non glie ne freghi nulla.

Ultime

Dalla spada nella roccia

alla pianura padana

Potrebbe interessarti anche