martedì 27 Febbraio 2024

Mette le mani avanti

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

 

E fa bene: per parecchio tempo rischiano di restare lontane da casse e bottoni

Il Pd è stato danneggiato da una campagna elettorale incentrata sul “gossip”. (!…) Lo ha detto il segretario del Pd, Dario Franceschini durante la trasmissione Radio Anch’io, sottolineando che il suo partito è l’unico ad aver presentato un programma per le europee. “Penso che in questa campagna – ha affermato Franceschini – ci sia stata molta cattiveria: io sono stato insultato quotidianamente con aggettivi coloriti. Poi si è inserita la vicenda personale del presidente del Consiglio, sui cui io non dirò una parola, perché a me interessa contrastare il governo su argomenti che interessano gli italiani. Oltretutto non traiamo nemmeno vantaggio dal gossip”. “Noi siamo stati l’unico partito – ha aggiunto – che, dopo un lavoro di sei mesi a cui hanno lavorato molte persone, ha presentato un programma per l’Europa. L’abbiamo presentato in una conferenza stampa ma sui giornali non c’era una riga. Noi – ha concluso – siamo vittime di questo meccanismo come cittadini”.

“I partiti progressisti, sia socialisti che non, sono “a un passo” da un accordo per formare all’Europarlamento un nuovo gruppo, che costituisca “un’alleanza tra i socialisti e i non socialisti”. Ha detto il segretario del Pd. “Io ho visto quasi tutti i leader dei grandi partiti europei riformisti – ha detto Franceschini – da Gordon Brown a Zapatero, e siamo a un passo dalla soluzione migliore. Vale a dire dalla formazione di un gruppo che sia l’alleanza tra socialisti e non socialisti, una casa che metta insieme tutte le forze riformiste europee”.

 

Ultime

Dalla spada nella roccia

alla pianura padana

Potrebbe interessarti anche