lunedì 4 Marzo 2024

Non do minore

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Il pianista non suona a bacchetta

Concerto con polemica antiamericana a Los Angeles per il pianista polacco di fama mondiale Krystian Zimerman. Invece di suonare, è rimasto a lungo in silenzio e poi si è rivolto al pubblico: ”Non posso suonare in una nazione il cui esercito vuole controllare il mondo. Giù le mani dal mio Paese”. Dopo altri insulti, la sala ha risposto con fischi e parolacce e molti se ne sono andati. A concerto finito, Zimerman ha detto che non si esibirà più in America. Il pianista non avalla la politica americana che, con molta fantasia, vuole scatenare un’altra guerra mondiale dalla Polonia.

Ultime

Come fosse una bambola

I diversi livelli del reset che coinvolge i nostri popoli

Potrebbe interessarti anche