venerdì 19 Aprile 2024

Non facciamoci conoscere

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

La Nazionale, sempre piu’ specchio dell’Italia d’oggidi’: dopo le treccine, gli allenamenti in piscina e i numeri dorati sulle maglie (manco il Camerun…), arrivano le accuse dei danesi “Totti sputa come un lama”.

Nessuno se n’era accorto, ma i danesi l’hanno visto e ora denunciano. Durante la partita con la Danimarca, Francesco Totti si è lasciato andare a un gesto molto grave: uno sputo in faccia al danese Poulsen. Le immagini della sequenza, anticipate da Repubblica.it, sono visibili sulla homepage della Dr, la radio pubblica danese. Nel commento si ricorda che nel corso della gara Totti ha ricevuto un cartellino giallo e che, quindi andava espulso. I danesi ricordano un episodio analogo (Roma, mondiali 1990) tra l’olandese Frank Rijkaard e il tedesco Rudy Voeller. A sputare fu Rijkaard ma, quella volta, fini a botte e i due furono espulsi. Uscendo, l’olandese ripetè il brutto gesto.

Ultime

Anche Parigi studia italiano

Nostra la pista d'atletica

Potrebbe interessarti anche