martedì 23 Aprile 2024

Nonnin

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Cronache dal Paese del Bushido

Una “supernonna” giapponese, di ‘appena’ 71 anni, ha rincorso in bicicletta il suo scippatore, un disoccupato di 32 anni, riuscendo alla fine a raggiungerlo e a farsi restituire il maltolto prima che intervenisse la polizia. L’episodio, avvenuto sabato nella città centrale di Osaka, ha visto protagonista un’arzilla pensionata che di prima mattina si stava recando al proprio impiego part-time. Derubata della borsa posta nel cestino anteriore della bicicletta, la donna non s’è persa d’animo e si è lanciata all’inseguimento dello scippatore, che dopo 350 metri ha dovuto soccombere, complice anche la sfortunata rottura della catena della propria bici. Secondo la ricostruzione della polizia, la tenace signora non si è accontentata di rientrare in possesso della borsa (che comunque conteneva solo 110 yen, pari a 90 centesimi di euro), trovata nella bici abbandonata dallo scippatore, ma ha continuato imperterrita l’inseguimento scovando alla fine il malvivente, che si era nascosto dietro una staccionata.

Ultime

Prua verso l’altra gente

Solare

Potrebbe interessarti anche