domenica 21 Aprile 2024

Pace americana a Najaf

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Almeno cinquanta iracheni passati per le armi dai “crociati della civiltà”. Non c’è che dire, in ogni luogo e momento la Liberazione mostra sempre il suo volto

Sadr city, il popoloso quartiere sciita di Baghdad, e’ stato oggi interamente occupato dalle forze americane. L’operazione americana nella roccaforte del leader radicale sciita Moqtada Sadr all’interno della capitale irachena, iniziata ieri notte, appare compiuta.
Dopo avere opposto resistenza – 50 i miliziani sciiti uccisi secondo fonti americane – gli uomini di Moqtada Sadr hanno smesso di combattere e sembrano al momento essersi dileguati, mentre i soldati Usa intimano loro attraverso megafoni di deporre le armi.
Un ufficiale statunitense ha detto che le forze alleate hanno incontrato solo una resistenza sporadica ed hanno ucciso poco piu’ di una cinquantina di cecchini che tentavano di fermare l’avanzata.

Ultime

Buon Natale!

XXI aprile 753 a.C.

Potrebbe interessarti anche