sabato 15 Giugno 2024

Per la liberazione di Enzo Baldoni il governo non ha alzato un dito.

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Per suo padre, Enzo Baldoni era andato in Iraq per far conoscere al mondo le sofferenze del popolo irakeno: un errore che non gli è stato perdonato. L’appello del genitore.

Roma, 23 dic. – “Era andato giu’ per far sapere al prossimo la vita che fa questa gente misera che tribola: si vede che a qualcuno ha dato fastidio ed Enzo non e’ ritornato.” Cosi’ al Tg3 Antonio Baldoni, il padre di Enzo, il giornalista di “Diario” ucciso in Iraq. Antonio Baldoni attende notizie che i due giornalisti francesi forse potrebbero fornire. “Cercheremo di contattare i reporter francesi per avere informazioni su Enzo – aggiunge – che potrebbero svelare qualcosa su questo mistero, sul perche’ hanno rapito Enzo e perche’ l’hanno ucciso e perche’ chi di dovere non ha alzato un dito per farlo venire a casa, come giustamente ha fatto in altre occasioni per le due signorine ed altri ostaggi”.

Ultime

Almas ardiendo

Quando nascono gli eroi

Potrebbe interessarti anche