lunedì 15 Aprile 2024

Piccole eroine dei cattivissimi

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Guerrigliera palestinese di sedici anni

La polizia israeliana ha identificato la persona che l’altroieri aveva aperto il fuoco contro un commissariato di polizia a Beer Sheva, nella zona del Negev: si tratta di una ragazzina palestinese di 16 anni, di origine beduina, che è stata poi uccisa dal fuoco di risposta degli agenti israeliani.
Si chiamava Basma Awad al-Nabari ed era una studentessa proveniente dalla cittadina di Hura, non lontano dal luogo dell’attacco.

Ultime

E vigilant so piezz e core

Fino a qualche tempo fa a Napoli non sarebbe mai successo

Potrebbe interessarti anche