domenica 21 Aprile 2024

Scarsa luce episcopale

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

LA PROCESSIONE DEL CORPUS DOMINI GUIDATA DAL PAPA E APERTA DAL CARDINAL BERNARD LAW, ACCUSATO DI VOCAZIONE ALLA PEDOFILIA

“Deve essere la cerimonia per il Corpus Domini, non per il porcus domini!”, dice un fedele che ammira la liturgia: da una parte Sua Santità Giovanni Paolo II, dall’altra (e non c’è traccia di comunicazione tra i due) il cardinale Bernard Law. Quest’ultimo è un americano, accusato da numerosi ex giovani di vocazione alla pedofilia: nelle alte sfere della Curia si dice che – durante l’incontro tra George W. Bush e il Papa, in Vaticano – si è parlato anche di lui…

Il volto del cardinale Law non è dei più bonari: sembra uscito da un film d’oltreoceano, genere “Lee Marvin”, più che da una congregazione religiosa. Le malelingue lo accusano di ogni nefandezza: al confronto i Borgia erano dei boy-scout, a dar retta a tutte le voci che girano su Law. Il fatto è che adesso ha anche collezionato, tra i suoi tanti incarichi, anche un importante ruolo nella basilica di Santa Maria Maggiore. Il Papa infatti lo ha nominato arciprete della basilica, incarico finora ricoperto dal cardinale Carlo Furno e che prevede la gestione cerimoniale e finanziaria della patriarcale basilica.

Ultime

Buon Natale!

XXI aprile 753 a.C.

Potrebbe interessarti anche