lunedì 4 Marzo 2024

Siamo tutti (grandi) fratelli

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

 

 

Un reality show che si merita proprio di andare in onda su Sky

In Turchia un reality per far ritrovare la fede in Dio. Una gara tra diverse religioni, dove a vincere sarà però il convertito, non il convertitore. Il bizzarro programma si intitolerà Tovbekarlar Yarisiyor – I penitenti gareggiano – e andrà in onda da settembre sull’emittente Kanal T. A partecipare saranno un prete ortodosso, un monaco buddista, un rabbino e naturalmente un imam. Chi si ritoverà convinto dalle parole dei religiosi, potrà andare in pellegrinaggio nel luogo sacro della sua religione: la Mecca per i musulmani, Gerusalemme per ebrei e cristiani ortodossi e il Tibet per i buddisti. Stando agli spot mandati in onda dall’emittente, chi partecipa vincerà anche tanta serenità e gioia interiore. I produttori del programma hanno spiegato al quotidiano Hurriyet che il programma è stato pensato per sviluppare nel popolo turco una diversa attitudine nei confronti della fede e fare conoscere anche credo diversi da quello islamico, praticato dal 95% della popolazione. Chiaramente posso partecipare solo non credenti di ferro, accuratamente selezionati da una commissione di teologi, che ha avuto il compito di misurare il loro grado di ateismo. E anche la genuinità della loro conversione verrà severamente valutata dalla commissione. Il programma andrà in onda nel periodo del Ramadan, il mese sacro del digiuno musulmano. Una coincidenza che ha suscitato qualche critica tanto da parte delle fazioni più laiche quanto da parte di quelle più religiose del Paese, che puntano il dito alla commercializzazione della religione e denunciano un pessimo esempio.

Ultime

Come fosse una bambola

I diversi livelli del reset che coinvolge i nostri popoli

Potrebbe interessarti anche