lunedì 15 Aprile 2024

Sono buoni e anche bravi

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

“Civili? Ne ammazziamo di meno!”

In Afghanistan nei primi tre  mesi di quest’anno secondo la Nato si e’ registrato un calo del 39% delle vittime civili rispetto ai primi tre mesi del 2008.

Lo ha detto il portavoce dell’Alleanza, James Appathurai, incontrando i giornalisti

a Bruxelles, senza pero’ fornire le cifre assolute affermando di non esserne in possesso.

“Il calo del 39% riguarda tutte le vittime di  ogni tipo di operazione, sia della Nato si delle altre forze internazionali, come anche di quelle causate dai talebani”, ha spiegato Appathurai.

Il portavoce ha spiegato che le vittime civili “sono state causate al 19% delle forze internazionali e all’81% dai talebani”.

Pur in mancanza di numeri sui civili uccisi per errore, Appathurai ha definito questo calo “un importante risultato frutto dell’impegno che abbiamo preso di lavorare per ridurre al minimo queste vittime”.

Parla di cifre ma non ne fornisce, forse non ne ha. Sembra un comizio politico e non una conferenza stampa. Ma e’ andato fino a Bruxelles per questo?

L’importante era dire che ne ammazano piu’ i Taliban. Ma ammettere di aver massacrato un quarto degli innocenti eliminati dai fanatici integralisti, cattivi, assatanti, e’ mica pochino!

In Afghanistan nei primi tre  mesi di quest’anno secondo la Nato si e’ registrato un calo del 39% delle vittime civili rispetto ai primi tre mesi del 2008.

Lo ha detto il portavoce dell’Alleanza, James Appathurai, incontrando i giornalisti

a Bruxelles, senza pero’ fornire le cifre assolute affermando di non esserne in possesso.

“Il calo del 39% riguarda tutte le vittime di  ogni tipo di operazione, sia della Nato si delle altre forze internazionali, come anche di quelle causate dai talebani”, ha spiegato Appathurai.

Il portavoce ha spiegato che le vittime civili “sono state causate al 19% delle forze internazionali e all’81% dai talebani”.

Pur in mancanza di numeri sui civili uccisi per errore, Appathurai ha definito questo calo “un importante risultato frutto dell’impegno che abbiamo preso di lavorare per ridurre al minimo queste vittime”.

Parla di cifre ma non ne fornisce, forse non ne ha. Sembra un comizio politico e non una conferenza stampa. Ma e’ andato fino a Bruxelles per questo?

L’importante era dire che ne ammazano piu’ i Taliban. Ma ammettere di aver massacrato un quarto degli innocenti eliminati dai fanatici integralisti, cattivi, assatanti, e’ mica pochino!

 

 

 

Ultime

E vigilant so piezz e core

Fino a qualche tempo fa a Napoli non sarebbe mai successo

Potrebbe interessarti anche