martedì 20 Febbraio 2024

Tu copri me, che io copro te.

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

20 anni di carcere, ma era innocente. Una nonna aveva istigato due nipoti ad accusarlo di molestie sessuali; tutto questo per salvare un loro cugino che era il vero colpevole. E solo ora le due fiere e brillanti ragazze confessano tutto. Davvero una famiglia coi fiocchi.






WASHINGTON, 6 NOV- Ha trascorso 20 anni dietro le sbarre perche’ due bimbe lo accusarono di molestie sessuali. Oggi le vittime hanno ammesso di aver mentito. Le vittime, che accusarono l’uomo di aver abusato di loro quando avevano 4 e 6 anni, hanno ora deciso di dire la verita’: accusarono di molestie il compagno di una delle loro madri su istigazione della nonna che voleva proteggere il vero colpevole, un loro cugino di 9 anni, oggi in prigione per omicidio.

Ultime

Un cuore bambino

Forse si può

Potrebbe interessarti anche