giovedì 22 Febbraio 2024

Valori di libertà

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Sessantacinque anni fa dal cielo la sadica strage degli innocenti consumata dagli americani

20 ottobre 1944. Poco dopo le 11.30 del mattino Milano viene sottoposta ad un nuovo violento bombardamento aereo. Questa volta tocca ad uno dei quartieri più popolari, privo di ogni significato militare. Le bombe colpiscono una scuola elementare uccidendo 205 bambini: il più piccolo ha undici mesi ed il più grande ha 12 anni. Questa è la guerra dei “Liberatori”. Il primo numero speciale presentato intende ricordare queste vittime innocenti dimenticate dalla memorialistica interessata a ben altro. La riproduzione di cronache del fatto, delle fotografie che fissano i corpicini nell’immobilità della morte, ci danno la dimensione dei massacro perpetrato per fiaccare il popolo milanese, per indurlo alla rivolta contro le autorità di Governo. Resoconti dei soccorsi subito allestiti, il sacrificio delle squadre addette al soccorso danno l’immagine di una efficienza insospettabile, a dispetto delle mille e mille difficoltà del momento. Manifesti e commenti completano la descrizione e facilitano la comprensione della gravità dei fatti che non possono essere giustificati dalla logica della guerra.

Da leggere:
GORLA 20 OTTOBRE 1944 La strage degli innocenti. Per non dimenticare.
Numero speciale della serie LUX
Richiedere a: NovAntico Editrice C.P. 28, 10064 Pinerolo (TO)
Tel. 3355655208 – Fax 0121 71977 Tel. 0121 74417
http://www.novantico.com 

Ultime

Furbetta artificiale

Posti a rischio a valanga, almeno nella prima fase

Potrebbe interessarti anche